Skip links

Equilibri

Fiera del Libro di Venezia 2023

Fiera del libro Venezia

30 Settembre – 1 Ottobre 2023

L’intento è quello di promuovere l’interesse per la lettura e la scrittura in tutte le sue forme. Saranno presenti circa 30 espositori e ci sarà partecipazione di alcuni autori e critici che saranno protagonisti di letture e presentazioni presso la biblioteca del Convento. Ogni edizione avrà un tema che saràil filo conduttore della fiera e che darà spunti per riflessioni e idee

Maggiori detttagli sul progetto

Scopri tutte le informazioni su Equililibri.

San Francesco della Vigna

L’iniziativa avrà luogo nei Chiostri di San Francesco della Vigna sabato 30 settembre e domenica 01 ottobre dalle 10 alle 19. Librerie e case editrici indipendenti esporranno i propri libri immersi in un oasi di pace e serenità. I due chiostri si trovano all’interno del convento duecentesco gestito dall’Ordine dei Frati Minori. La leggenda racconta che in questo luogo abbia trovato rifugio l’Evangelista Marco, di ritorno da Aquileia, salutato da un angelo con queste parole: “Pax tibi Marce Evangelista meum“, le parole scritte nella Bibbia raffigurata con il Leone di San Marco, simbolo della Repubblica Serenissima

Biblioteca del convento

La manifestazione durerà due giorni, saranno presenti le librerie e le case editrici indipendenti lagunari; durante la fiera alcuni autori e critici saranno invitati a presentare i propri libri e a discutere sul mondo dell’editoria. Presso la biblioteca del convento sono infatti previste quattro appuntamenti con la presenza di autori e critici

Sabato 30 settembre e domenica 01 ottobre

La fiera si svolgerà sabato 30 settembre e domenica 01 ottobre 2023 dalle 10:00 alle 19:00. L’ingresso è gratuito per tutti i visitatori che oltre a visitare gli Espositori potranno partecipare ai 4 appuntamenti che si terranno nella biblioteca del Convento che ospita libri del ‘700. Gli appuntamenti avranno un tema che fa da sfondo alla fiera e saranno condotti da autori e critici con la presenza di un relatore.

un gioco di parole

Il nome “EQUILIBRI” è un gioco di parole che pone l’attenzione sul precario equilibrio con il quale la città di Venezia convive sin dalla sua nascita. La capacità di adattarsi e restare sempre al passo con i tempi è una delle sfide più importanti e difficili che Venezia da sempre deve affrontare. La manifestazione, oltre a promuovere il libro e l’editoria, punta a supportare questi cambiamenti partendo dalla cultura e dalla promozione di eventi che coinvolgano un pubblico attento e responsabile.

Un progetto di

Partner Ufficiale

Con la collaborazione di

Con la collaborazione di